L'esperto risponde

Oggetto: PROMISCUITA' CAVI

Chiedo parere su un paio di punti sui quali ho discusso con un collega.
La linea di alimentazione di in abitazione che parte dal punto di consegna può transitare nelle scatole di derivazione dell' appartamento assieme alle linee di distribuzione ?? ( per me si)
Secondo in un nuovo condominio sulle derivazioni sul giro scala le linee degli appartamenti possono passare assieme nella scatola ?
Grazie

Alessio Piemonti

L'esecuzione del montante è uno degli aspetti sul quale ho dedicato molte pagine nel libro sugli impianti elettrici che presto avrò finito di scrivere.
Tra gli installatori ci sono ancora tantissimi dubbi sull'argomento in quanto il commento all'articolo 520.1 della norma CEI 64-8 non è immediatamente chiara sulla questione, anzi, anche in questo caso è scritto in modo tale da lasciare adito ad interpretazione.


In sostanza la risposta ad ambedue le tue domande è la seguente:
1) Cavi multipolari: non ci sono particolari accorgimenti
2) Cavi unipolari: possono transitare nelle scatole di derivazione in cui sono presenti altri impianti, purché in tali scatole siano passanti senza morsetti. Se nella scatola ci sono i morsetti per le derivazioni degli impianti condominiali, devi provvedere a segregarli (es. setto separatore).
N.B. la posa dei montanti fatta come indicato nel punto 2, di per sé non richiede che sia installato il differenziale a monte come invece spesso si crede