Corsi registrati

AUTORIMESSE, BOX E RICARICA VEICOLI ELETTRICI

DURATA: 50 minuti e 30 secondi
MODULI: 1 - Introduzione (6 minuti 29 secondi)
2 - Progetto (7 minuti 19 secondi)
3 - Sgancio (10 minuti 39 secondi)
4 - L'impianto nel box auto (7 minuti 12 secondi)
5 - Auto Elettriche (8 minuti 36 secondi)
6 - Prescrizioni normative e legislative (10 minuti 15 secondi)
DOVE: Corso on-line
€ 50,00
  AGGIUNGI AL CARRELLO  
Test finale con rilascio attestato
corso 1

Nell’autorimessa e nel box auto non puoi realizzare gli impianti elettrici come negli altri locali poiché ci sono delle norme che devi rispettare e che sono dedicate a questi tipi di luoghi.

Se non sei sicuro di cosa prescrivono queste norme, con questo corso potrai scoprirlo.

 

Ti spiegherò quando è necessario prevedere lo sgancio e quale ti conviene scegliere tra le 5 tipologie più comuni.

 

In genere realizzi un impianto elettrico considerando che l'autorimessa o il box NON siano luoghi con pericolo d'esplosione (come stabilito dalla guida CEI 31-35/A).

Se vuoi essere sicuro di tutelarti devi però farti sottoscrivere 9 condizioni stabilite proprio dalla guida CEI 31-35/A.

Ti dirò quali sono queste condizioni così da poterti tutelare al 100% quando realizzi questi impianti.

 

Inoltre, visto che sei obbligato a prevedere il punto di carica dei veicoli elettrici nei nuovi edifici e nelle ristrutturazione rilevanti, ti spiegherò cosa prescrive la sezione 722 della norma CEI 64-8 relativa proprio alla carica delle auto elettriche.

Imparerai quale modo di ricarica prevedere fra i 4 attualmente possibili e quali prese ti conviene installare. Perchè fare la ricarica dei veicoli elettrici non vuol dire installare un interruttore nel quadro, fare una linea ed montare una presa per la ricarica...

programma del corso

1Da dove ti conviene derivare l’alimentazione per i box auto (dal quadro dell'appartamento o dal quadro contatori?)
2Quando c'è obbligo di progetto a firma del tecnico abilitato per le autorimesse
3Quando serve lo sgancio e come realizzarlo
4Come devi realizzare gli impianti in questi ambienti affinchè siano perfettamente a norma
5Come puoi predisporre e realizzare gli impianti di carica dei veicoli elettrici secondo la norma CEI 64-8 sezione 722
6Quali sono le 9 condizioni che devi farti sottoscrivere dal committente per tutelarti al 100% quando realizzi gli impianti nelle autorimesse e nei box auto
7Perchè può convenire sfruttare una fornitura di energia dedicata per il box auto quando c'è la carica dell'auto elettrica
A chi è rivolto:

Agli installatori elettrici

Pre-requisiti:

Conoscenze basilari sugli impianti elettrici

Obiettivo:

Avere le nozioni BASE per realizzare correttamente gli impianti elettrici nelle autorimesse e nei box auto compreso la carica dei veicoli elettrici

Testimonianze di chi ha giÀ partecipato

2 recensioni
5.0 punteggio medio
Valutazione
Eccellente
2
Molto buono
0
Nella media
0
Scarso
0
Pessimo
0
Marinaro Antonio Alfonso   

Corso MOLTO INTERESSANTE, soprattutto sul fronte degli SGANCI. Ottima idea nel suddividere il corso in piccole "pillole, molto piacevole il test finale. Trasmettete professionalità e passione, i concetti basilari per il "professionista elettrico".

Anderloni Diego   

CORSO MOLTO INTERESSANTE

Chi sono

Alessio

Sono un "ragazzo" di oltre 40 anni e da 20 sono impiegato nel settore elettrico, prima come apprendista elettricista, poi come quadrista ed infine come manutentore elettrico.
Ad un certo punto ho affiancato a queste attività anche quella del progettista ed attualmente ricopro solo quest’ultimo ruolo. Nel 2003 ho iniziato la libera professione per poi fondare nel 2008 lo studio associato Progetto Elettrico, che dal 2017 è diventato S.r.l.

"Il mio obiettivo è quello di portare a conoscenza l’elettricista delle norme affinché possa diventare un Professionista"
Alessio Piamonti

PIÙ INFORMAZIONI SU ALESSIO
Corso registrato
AUTORIMESSE, BOX E RICARICA VEICOLI ELETTRICI
DURATA: 50 minuti e 30 secondi
DOVE: Corso on-line
€ 50,00
PER QUALSIASI INFORMAZIONE CONTATTACI
* Campi obbligatori